‘Un’amica in affitto’, l’ex gieffina Margherita Zanatta lancia il suo nuovo blog: “I vostri segreti non sono mai stati così pub(bl)ici!”

Margherita Zanatta

E’ stato lanciato ufficialmente venerdì scorso alle 22 l’attesissimo blog di Margherita Zanatta “Un’Amica in Affitto“, proprio mentre nella casa milanese dell’ex concorrente nonché terza classificata del Grande Fratello 11 era in corso il party di presentazione di questa sua ultima fatica giornalistica.

La Marghe, che non è nuova alle sperimentazioni via web, ha rispolverato e rinnovato un’idea che le venne qualche anno fa, dando vita ad un blog tutto nuovo dove raccogliere i segreti più intimi e inconfessabili di amici e lettori, opportunamente celati dietro identità fittizie. Tutte storie vere, quindi, nelle quali chiunque potrebbe riconoscersi e dalle quali ciascuno potrebbe trarre ispirazione e consiglio.

Ecco come la Zanatta ci ha presentato questa sua nuova avventura:

“Un’Amica in Affitto” non nasce qui, non ora, non così. Tempo addietro – si parla di quasi due anni fa – mi venne in mente un’idea alquanto malsana: mettermi a elargire consigli e farne un blog. E’ stato più lungo il tempo di attesa di apertura che la durata stessa del portale. Per tutta una serie di vicissitudini che non vi sto a spiegare, legate anche alla mia vecchia agenzia, non ho più avuto intenzione di riprendere in mano il discorso del blog.

Poi… Una sera lontana mi sono ritrovata a bere quei due-trecento prosecchi con una cara amica in preda ad una crisi sessuale di quelle folli. Mi è venuto spontaneo raccontarle la storia di una conoscente che era passata attraverso un periodo simile e ne era venuta fuori alla grande. Beh… A distanza di mesi la soddisfazione più grande è stata quella di aver ritrovato la mia amica in versione “irriconoscibile”: gasata, rinata, raggiante ed entusiasta! Da quella notte non ho mai smesso di riportare esempi, senza far nomi, ovviamente: non sono qui per infangare o spifferare gli affari altrui, ma per cercare di aiutare nel limite del possibile.

Ho fatto l’assistente di volo, ho girato il mondo, lavorato in villaggi vacanze, tenuto rubriche legate ai problemi sentimentali, fatto la speaker radiofonica dando voce ai dubbi più inusuali del mondo delle relazioni e… ne ho sentite (e viste, diciamocelo) davvero di ogni. Vi dico solo che la maggior parte dei tradimenti ai quali ho assistito erano tra coppie in viaggio di nozze!

“Un’Amica in Affitto” nasce proprio con questo intento: condividere storie vere (che un corvo nero si divori il mio Mac in caso di racconti fittizi!) di sesso, amore, scappatelle, matrimoni o relazioni storiche e solide offrendo uno spunto di riflessione per tutte quelle persone che si trovano nella medesima situazione “SS”, sentimental-sessuale. Non a caso il logo raffigura un paio di mutande appese, della serie “provo a mettermi nei vostri panni…”.

Ah, dimenticavo. Nel frattempo sono diventata anche giornalista! Il blog non è parcheggiato in un posto a caso nel web, ma è voce ufficiale della testata giornalistica Urban Post e si divide in 3 sezioni:

La pillola del giorno (dopo), con refresh giornaliero: Un angolo inutile, cazzaro, senza senso ma proprio per questo indispensabile, come la maggior parte delle chiacchiere al telefono con le amiche. Consigli volanti, rimedi della nonna, suggerimenti dell’amica per sembrare gnocche imperiali (piccoli miracoli dell’ultimo minuto: si fa l’impossibile nei limiti del possibile), citazioni decisamente non colte, s.o.s. prêt-à-porter per catastrofi a letto, aforismi a caso, frasi celebri di film, canzoni nell’aria … Ce n’è per tutti: donne, uomini, etero, omosessuali, transessuali, bisex, giovani, vecchi o di qualsiasi provenienza. Io li voglio così come sono: semplicemente, unicamente e meravigliosamente loro stessi. I pregiudizi possono essere gettati nel cesso, assicurandosi di aver tirato lo sciacquone. Una rubrica da consultare ogni giorno, sì: basta che sia quello dopo!

Non aprite quella bocca: l’appuntamento con una nuova storia da scoprire sarà tutti i mercoledì sera. Le confidenze intime, sessuali, relazionali e di sentimentale sopravvivenza mie e delle persone che sono più o meno volontariamente inciampate nella mia vita saranno riportate fedelmente qui, nero su bianco. Ovviamente, nomi e luoghi che possano minimamente ricondurre il lettore alla persona interessata (me compresa, manco a dirlo) verranno modificati: vorrei evitare di ritrovarmi sola e abbandonata da tutti gli amici e le amiche al terzo post!

Big Fish: una selezione degli articoli del vecchio blog “Un’Amica in Affitto”. Il titolo è ripreso dall’omonimo film: una pellicola sui ricordi e le fantasie umane che rivela ciò che ho sempre sostenuto: l’essenza della vita sta in ciò che si racconta e nei succulenti, veritieri quanto megalomani dettagli che fanno la differenza! Storie di una vita incredibile, appunto… La vostra e quella di tutte/i noi!

E come potete notare quando Dio elargiva il dono della sintesi devo essermi persa il turno: probabilmente ero in coda al bagno!

Per sbirciare “Un’Amica in Affitto” non vi resta quindi che cliccare su MargheritaZanatta.urbanpost.it!

Nella gallery a seguire, infine, qualche foto della festa di presentazione di “Un’Amica in Affitto“, della quale noi di IsaeChia.it eravamo ospiti insieme ad amici e colleghi della Marghe, tra cui l’ex Velina Marina Graziani, il coreografo ed ex concorrente di Pechino Express Corrado Giordani, il parrucchiere dei vip Max Lovecchio e il fashion blogger Alessandro Magni.

About Chia

2 commenti

  1. Che blog interessante 🙁

    • …e io che credevo fosse un modo spiritoso di aderire alla campagna social di un drappo rosso ad ogni balcone contro la violenza sulle donne….e stavo già frugando in fondo ai cassetti in cerca di slippino e guepiere di qualche era geologica-qualche etto fa… :bastone :martello

Inserisci un commento

Not using HHVM