Keep Calm and Love Coach: Le parole se le porta via il vento

Fabio Ferrara e Ludovica Valli

C’era una volta ‘Uomini e Donne’, c’erano una volta le principesse troniste che si innamoravano dei corteggiatori sbagliati, baldi giovani palestrati che a fine programma propinavano loro un bel ‘no’ e salivano in scioltezza sul trono la stagione successiva. C’erano, ora non ci sono più. Perché così come non vanno più di moda i calzini lunghi blu filo di Scozia (che sono così tanto belli e non capisco perché i ragazzi di oggi li schifino), così non si portano più i corteggiatori che dicono ‘no’. Adesso alla scelta si risponde ‘sì’, si butta là un “Ti amo” a caso, e vissero felici e contenti il tempo di un paio di copertine e di partecipare a ‘Temptation Island’, poi ognuno a casa sua.

Parliamo, ovviamente, di Ludovica Valli e Fabio Ferrara e di come la loro storia pare essere già giunta al capolinea, a soli pochi mesi dalla fine di ‘Uomini e Donne’ e ancora meno da quella di ‘Temptation Island’. Come ho già scritto più volte, trovo che la loro partecipazione al programma sia stata utile solo ai fini di share, perché dopo pochi mesi, quando in teoria sei ancora nella fase “Dammi tre parole, sole cuore amore“, hai ben poco da mettere alla prova. Purtroppo le sceneggiate dei vari “Ti amo“, scelte e proposte di matrimonio in televisione lasciano il tempo che trovano (citofonare all’esperto mondiale in materia Amedeo Andreozzi), ma spero che l’atteggiamento della Valli al falò sia vero e quella nuova maturità sia stata la molla per farle capire che forse il suo rapporto con Fabio non si posava sulle giuste basi.

Quando vediamo queste ragazze in televisione, troppo spesso, ci dimentichiamo che sono davvero giovani. 19 anni sono proprio pochi, ci si è appena affacciati alla vita dei grandi ed è normale non sapere bene gestire emozioni, sentimenti e relazioni. Se i 21 giorni nel villaggio le hanno fatto capire che è – e deve essere – lei il suo tutto e che la persona che le sta a fianco deve essere un compagno di viaggio, non la propria ragione di vita, beh… direi che allora ha fatto davvero centro, a prescindere dal fatto che il rapporto con il buon Ferrara sia già stato archiviato.

Sarebbe fin troppo facile dire oggi che a me Fabio non è mai sembrato troppo preso, che non l’ho mai visto guardare Ludovica con quel trasporto che ci si aspetta da un ragazzo di 24 anni fidanzato da 10 minuti, ma non tutti siamo uguali, non tutti mostriamo allo stesso modo i nostri sentimenti, non tutti siamo come Salvatore Di Carlo che, dopo 10 giorni passati a piangere lontano dalla sua Teresa Cilia, si è buttato tutto vestito in piscina pur di andarla ad abbracciare, per cui è vero che non ho visto mai l’ex corteggiatore preso, ma è altrettanto vero che mi auguravo di sbagliarmi. Il punto, però, è evidentemente che nemmeno Ludovica lo ha mai visto davvero coinvolto e che forse se il tuo fidanzato ti dice che ti ama solo davanti alla lucina rossa e solo se il tutto va su Canale 5, forse qualche problema ci sta e allora è meglio finirla prima che poi.

Noi donne dovremmo metterci in testa che certe storie, dove è evidente che ci sia qualcosa che non va già dall’inizio, andrebbero tagliate prima e non poi, che è un attimo che passano sei anni e ci si ritrova come Roberta Mercurio.

(Ps. Roberta, ho letto QUI la tua intervista a Isa e Chia e ti auguro con tutto il cuore che lo stesso rispetto che tu hai nei confronti del tuo sentimento, Flavio Zerella inizi ad averlo per te…).

Per altri consigli di cuore, e non solo, vi aspetto come sempre su ChezMadeleine (che potete visitare cliccando QUI) e sulla mia pagina Facebook (che trovate QUI). Per le mamme, invece, l’appuntamento è su ChezMaman (QUI)! Alla prossima, Madeleine H.

About Chia

12 commenti

  1. Basta con ” noi donne”, altrimenti mi viene il complesso di avere qualcosa che non va.

  2. Ci sono “donne” che si accontentano di avere accanto esseri joystick muniti e DONNE che comprano la x-box ultimo modello, e che non si accontentano di qualcosa di meno. Sta a noi scegliere di quale categoria far parte…

  3. nel frattempo ho letto che Ludovica ha disdetto altre 10 serate di coppia..stima per questa ragazza che finchè non chiarisce non prende in giro i fans

  4. Fabio si era lamentato della gelosia immotivata di Ludovica e – per quanto visto – non si trattava di un falso problema. Ludovica si era giustificata in proposito affermando che è difficile non aver paura quando si ama così tanto… il che invece non è vero (dato che non vale per tutti) ed è semplicemente lei un tipo geloso all’eccesso.

    Per quel che può contare un’esperienza personale, io sono stata tre anni battuti insieme ad un Otello e non mi sono mai abituata alle lune storte dovute a sospetti improvvisi e tormenti surreali: alla primissima sceneggiata credevo stesse scherzando e difatti ho riso, ma già alla seconda – meno sfumata e più diretta – sono rimasta incredula e ho cominciato con il primo “ma stai scherzando?!” di una lunga serie (e se ho resistito fin troppo all’interno di quella storia è solo perché ero innamoratissima, se lui mi fosse piaciuto appena un po’ meno avrei preso le distanze molto prima… cosa che infine ho comunque fatto perché un po’ alla volta aveva cominciato a criticarmi riguardo a TUTTO… e mancava solo mi dicesse che non andava bene come respiravo e avremmo fatto l’en plein!).

    Ora Ludovica ha lasciato Fabio perché non veniva ricambiata con adeguato amore (perlomeno a quanto si intuisce attraverso i post) e Fabio in automatico passa per l’insensibile dalla parte del torto. Eppure l’impressione che a me rimane è che non ci sia stata alcuna presa in giro (piuttosto lui avrebbe detto di no alla scelta, per quanto non sia un’opzione di moda…). In realtà spesso accade che le aspettative reciproche non collimino e perciò i buoni propositi vadano a sbattere in via rapida e diretta contro al principio di realtà. Nello specifico, ricordo che la Valli parlava di convivenza ed eventuali figli già nel post-scelta: nulla di sbagliato di per sé… però sarebbe opportuno mettere bene a fuoco e tenere conto di ciò che desidera e per cui si sente realmente pronta anche la controparte….

    • Quoto, ho la stessa visione tua, sulla gelosia immotivata della valli, non penso costituisse il vero problema ma piuttosto quello che dici più in basso.. Cmq lui era molto poco innamorato ecco

      • Sì, vero, il problema di base non è stato la gelosia della Valli, ma ne ho parlato comunque perché penso che la tendenza ad essere autoreferenziale e a distorcere le situazioni sia un aspetto che rende molto difficile il progredire positivo di qualunque relazione.

        E purtroppo loro due partivano anche da presupposti e da un grado di coinvolgimento diversi: ora non credo sia sereno e indifferente allo strappo nemmeno lui, ma rimane il fatto che non era innamorato e che la compatibilità con Ludovica su basi più pazienti e razionali non si è rivelata possibile o sufficiente.

        • LaFayetteOfficial

          Giusto!
          Lui ci ha provato! Era in un contesto giocoso che gli ha fatto conoscere una ragazza carina che gli piaciucchiava e gli ha dato la possibilità di vivere nuove esperienze televisive. Se l’è giocata e l’impressione è che ci abbia provato ad andare avanti e progredire… Ma lei è proprio una zecca e non ha capito che il loro stare insieme era una conoscenza che poteva crescere, non un matrimonio di 10 anni.

          • Lui si è comportato da vero gabbiano quale sia, lei ci ha creduto come una fanciulla innamorata quale sia. Le colpe non ci sono. Basta capire l’ ovvio.

  5. Io resto dell’idea che avevo sin dall’inizio. Lui non ha mai provato nessun sentimento per Ludo (mai, nè durante il trono, né durante la “convivenza temporanea”, né in seguito alla separazione con TI, né tornando a casa con lei dalla Sardegna): gli è stata offerta su un piatto d’argento la possibilità di essere la scelta sin dal primo giorno, di mettersi in vetrina senza fare alcunché (a parte fingere interesse per Rossella) per tutta la stagione a U&D, poi sui giornali, poi a TI. La conferma definitiva è arrivata quando Ludo, a TI, confidava che lui le aveva dichiarato amore solo una volta e davanti alle telecamere. Non è un fatto irrilevante, è un’affermaizone pesante come un macigno, perchè i casi sono 2: o mi ami sinceramente, e allora, se hai avuto il coraggio di dirlo di fronte a milioni di persone, ti verrà anche spontaneo dirlo pure a me, qualche volta, oppure non mi ami sinceramente. Punto.
    Con questo non voglio assolutamente sostenere che la Ludo avesse tutte le ragioni: la sua gelosia folle avrebbe sicuramente allontanato (nel tempo) anche lo spasimante più innamorato. Ciò non toglie che comunque, dentro di lei, lo spettro dell’indifferenza da parte di mr. Ciuffo aleggiasse da mo’, e non senza motivo.

    • quoto parzialmente.

      Penso che Fabio fosse davvero incuriosito da Rossella (e che stesse virando verso di lei la puntata del suo abbandono), ma non al punto da lasciare le telecamere per conoscerla fuori…

      E penso che Fabio qui non abbia alcuna colpa. Per Ludovica non dovrebbe essere un semplice spettro, ma un certezza di cui lei e’ stata l’artefice. L’ha chiamato lei da casa…ma ci rendiamo conto?? Lui, secondo me molto correttamente, non si e’ mai sovraesposto con quelle trashate che ogni tanto si vedono (vedi la scelta di Amedeo l’anno scorso), non ha mai giurato amore folle o eterno…Ma lei, non lo ha mai davvero costretto a prendere una pozione, non lo ha mai fatto pubblicamente, non credo l’abbia fatto privatamente.
      Un rapporto cosi tanto sbilanciato non poteva durare, ma non posso in alcun modo farne una colpa a Fabio.
      Ludo ha sbagliato, ma le auguro di rinforzarsi come donna crescendo e maturando…e di risolvere le questioni irrisolte del suo passato/presente che gravano cosi tanto sul suo approccio alle relazioni sentimentali.

Inserisci un commento

Not using HHVM