‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Due cose sono certe: la morte e Gemma Galgani e Giorgio Manetti a Uomini e Donne. Ma forse per la morte riusciremo a trovare una soluzione.

Vi prego, amici, vi prego, salvatemi, salvatevi, salviamoci. Insomma sono passati oltre tre mesi, c’è stata di mezzo un’estate, io nel frattempo ho avuto le doglie, ho partorito, sono ingrassata, ho allattato. Cioè il mondo è andato avanti, si è evoluto, è mai possibile che in quel caspita di studio ci sia una sorta di limbo, un blocco temporale che fa sì che passino i giorni, i mesi e gli anni e questi siano sempre fermi allo stesso caspita di punto? E’ un incubo. Sembra una di quelle infinite puntate di Beautiful in cui tra la battuta di un attore e la replica del co-protagonista passa a un mese e mezzo e tu ti ritrovi lì a guardare Brooke Logan, giovane e bella, continuare a trombarsi gente a caso mentre nel frattempo tu sei invecchiata e hai preso una badante rumena per farti accendere la tv e fartela sintonizzare su Canale 5.

Io lo so che diventerò anziana e Gemma sarà ancora lì a piangere a secco, a litigare con la Cipollari, a parlarci del suo grande amore perduto, del 4 settembre e del 3 giugno, e a sfoggiare vestiti attillati e scosciati che io non potevo permettermi nemmeno a sei anni. Lo so. So tutto. E sono pure piuttosto rassegnata. E non perdo nemmeno più tempo a soffermarmi su quanto morti di fama siano lei e il suo compagno di merende (che peraltro oggi avevano un colorito più che inquietante, cioè vabbè che tra un mesetto e mezzo è Halloween ma iniziare sin da ora a travestirsi da zucca mi sembra eccessivo) e su quanto farlocca sia tutta la sceneggiata messa su negli ultimi mesi (perché se magari all’inizio in mezzo a tanto teatro c’era anche qualcosina di minimamente vero, adesso siamo ad un livello caricaturale tale che non si può proprio credere a nulla, nemmeno sforzandosi). Non mi arrabbio nemmeno più con Queen Mary e la redazione perché loro rispettano solo il volere del pubblico che emerge dai dati auditel. E, proprio perché sono sfinita già dopo la prima puntata, non mi arrabbio nemmeno con quel pubblico che determina quei dati auditel stellari. Io chiedo solo una cosa: posto che è tutto un teatrino, VI PREGO, VI PREGO, VI PREGO fate qualcosa per renderlo un po’ più avvincente! Variate un attimo lo schema, rendete il tutto un pizzico, pizzico, pizzico meno prevedibile, introducete qualche nuova figura stabile, create qualche dinamica da libro Harmony (Harmony vintage, per la precisione), insomma, vi scongiuro, fate qualcosa perché io per scrivere le opinioni puntata dello scorso anno ho già usato tutte le possibili combinazioni di parole che la lingua italiana fornisce per commentare duecento volte la stessa cosa. Se non vi inventate qualcosa di nuovo l’unica alternativa sarà iniziare a scrivere le opinioni in turco. E io non conosco il turco. Quindi ne verrebbe fuori una cosa del tipo: “Uomini e Donne: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over” -> ajkdj adhkjashd jkfehiewuf ahiuhsiu dsjhdjasgda ausygqgs. Non so se rendo l’idea.

Abbiate pietà, entità astratte che componete la redazione di Uomini e Donne, io lo so che fareste il #FottutamenteTantoPerCentoDiShare anche solo mettendo per 45 minuti un primo piano muto dei Gabbianelli ma io vi guardo da oltre un decennio, vi ho continuato a guardare nonostante Riky il cameriere, nonostante Lady Chioccia, nonostante tronisti come Samuele Mecucci, nonostante Tinì e nonostante Gianni Sperti. Qualcosa me la dovete.

N.B Tina Cipollari ha dovuto attraversare il Sud America a piedi per dimagrire e rimettersi in forma, non vorremo mica farla spanzare di nuovo solo per fare quei divertentissimi (…) teatrini a sfondo gastronomico con la Galgani, vero? Vero?! Nel dubbio io promuovo la campagna #SaveTheTina.

Video della puntata: Puntata intera – Tina in gran spolvero – L’estate di GemmaNuove punzecchiature…nuovi regaliUna lettera per… Buonasera dottoreE’ veramente finita?Marco e DarioLo speed date imprevisto!

About Isa

22 commenti

  1. Se fino a giugno provavo un minimo di empatia nei confronti di Gemma (nonostante i suoi pesantissimi difetti e le sue colpe), dopo le pagliacciate andate in onda in prima serata a giugno è evaporata.

    Tina ci va giù pesante, ma arrivati a questo punto Gemma se lo merita. Si è venduta l’anima al diavolo per la visibilità? Che paghi pegno e si faccia perculare. Quando la Cipollari è entrata con la zanzariera per scimmiottare “il velo” che gems, a suo dire, aveva chiesto alla redazione per essere separata da George, una risata me l’ha strappata.

  2. Aspetti 153 giorni per vedere la nuova puntata e ti piazzano sto schifo.
    L’ho “seguita” per 3 minuti.
    Riassumo:
    Io: “ma secondo te questa (alias Gemma) ci è o ci fa?”
    Mio ragazzo (addormentato): “ci è, ci è”.

  3. Io non l’ho vista la puntata, mi sono data ad una serie Tv, tanto quell’ora di tempo in una maniera la dovevo perdere. Non ho intenzone di passare un altro anno come quello precedente, se e quando cambieranno le cose riaccenderò la tv.

  4. Ma insomma! Avevano Sandy Marton tra i nuovi ometti da esibire e dinvece ci hanno rifilato il solito pippone di Femma??

  5. Mi mancava l’opinione di Isa e Chia. : -)

    Solo quella. Oggi dopo dieci minuti ho spento e ho seguito solo i commenti del blog.

  6. Ho visto i primi cinque minuti e, capito l’andazzo, ho spento. Ho riacceso dopo mezz’ora sperando che fossero passati avanti e invece c’erano ancora loro. Ho spento definitivamente. E ho deciso che d’ora in poi ogni volta che ci saranno gli over salterò tutta la parte dedicata a Gemma/Giorgio/Tina. Un’intera stagione ho sopportato, adesso basta. La NOIA!

  7. Speravo nei giovani ma mi aspettavo il trono over. Come sempre si inizia con la solita minestra – che p…. si speriamo di evitare i teatrini gastronomici per il pubblico e per non fare ingrassare Tina. Vediamo se quest’anno riesco a guardare più puntate di trono over rispetto all’anno scorso, ci vorrei provare, ma dopo di questa già lo metto in dubbio…

  8. e io rido come una cretina che sono

  9. Tutta la mia solidarietà isa. Io non ce l’ho fatta a vederla tutta. Troppo

  10. come ho accennato oggi nei commenti a caldo:

    credo che chi credesse ancora nella buona fede di Gemma oggi abbia avuto la prova definitiva che Gemma non ha niente di genuino, nemmeno la sua presunta ingenuità. oggi era palese, palese, che Tina dei siparietti concordati sapesse poco e nulla. Cara gemma è ovvio che tu NON creda veramente che Tina faccia mettere lo scrittoio dietro le quinte, abbia preparato la mummia abbronzata, la zanzariera e così via di meravigliose gag. se continuerai a prendertela con lei, invece che con la Redazione che PREPARA tutto questo, avrai anche perso quei pochissimi che ancora credono alla tua buona fede.

  11. Io ho aspettato le ore 20 per vedere in replica AGAIN Gemma & Giorgio!!!!
    Cioè, un’altra stagione di sti 2 farlocchi che si umettano a sforzo gli occhi??
    Diamo spazio alle nuove leve.. il Ciavarro dei poveri promette bene, diamogli una chance.

  12. Gemma con l’orecchino plasticone, la faccia plastificata e il tacco 23 argentato ha turbato i mie sogni.
    Vuole essere la dominatrix delle dentiere, la maitresse dei pensionati, il sogno proibito del reparto geriatrico.

  13. Ma le facce che faceva Gemma durante gli rvm??? Veramente da pessima attrice..ridicola

  14. Hanno vinto al superenalotto gli autori.
    Ancora disponibile a subire ogni sorta di scherno, la romantica Gemmona, a centro studio, ci regala soliloqui schizofrenici sull’amore che neanche una tredicenne.

  15. Io sono giunta alla conclusione che la Mennoia sia una fan di Gemma,
    e sia iscritta a FB sotto falso nome, le abbia chiesto l’amicizia, e faccia segretamente parte
    di quelle strane donnette che la difendono a spada tratta, le dicono che è bella
    e le intasano la bacheca con foto di gattini spelacchiati e fiori di dubbio gusto.

Inserisci un commento

Not using HHVM