‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

C’è che sono queste le puntate del Trono over di Uomini e Donne che ti riconciliano con il mondo.

Puntate in cui (quasi quasi) ti dimentichi mesi e mesi e -ahinoi- anni di puntate monotematiche su Gemma Galgani e Giorgio Manetti, ti scordi delle liti furiose, delle voraci merende di gruppo e del ballo della panza, rimuovi dalla tua mente quei cavalieri che provano a circuire dame che gli potrebbero venire nipoti e quelle dame che dopo tre mesi di frequentazione ancora dicono “Ci stiamo conoscendo, non so…“, e improvvisamente ti ricordi che -fortunatamente!- c’è tutto un mondo là dietro, sugli sgabelli più nascosti, un po’ dimenticato da tutti perché forse non fa abbastanza share, a cui al massimo dedicano cinque minuti scarsi quando non c’è nulla di più trash di cui occuparsi, un mondo fatto di persone VERE, storie VERE ed emozioni VERE. Un mondo piccolo e bistrattato, ma meraviglioso.

Certo, la casalinga media italiana s’ingrifa di più -dati Auditel alla mano- nel vedere scorrere il sangue a centro studio ogni volta che si affrontano la Galgani e Tina Cipollari, si sbellica dalle risate nel vedere Marco Firpo affossare con nonchalance la dama torinese, s’attizza quando assiste ai baci umidicci tra il Gabbiano e le sue giovani prede… e questo difficilmente permetterà che la tendenza si inverta, ma forse è meglio così. Riuscire a notare le belle eccezioni in un mare di marciume rende queste ultime ancora più speciali.

Oggi vedere in onda le immagini delle nozze di Rossella e Roberto (una di quelle coppie nate un po’ in sordina nel programma di Maria De Filippi, ma che finiscono sempre per rivelarsi le più autentiche), l’emozione dei figli e del papà di lei, la dolcezza dello sposo e gli occhi lucidi della sposa… Beh, è solo per momenti come questi -anche se rari- che vale la pena sorbirsi il Trono over.

Un trono che nella puntata di oggi ha eloquentemente evidenziato la differenza tra uomini, mezzi uomini e quaquaraquà. Perché se sul finale ci siamo gustati una persona meravigliosa come Roberto, che ha vissuto con Rossella un vero e proprio colpo di fulmine, decidendo di portarsela via dalla trasmissione e chiedendola in moglie per coronare il loro amore, all’inizio della puntata, in perfetta antitesi col momento che sarebbe venuto subito dopo, abbiamo assistito all’ennesimo teatrino del Gabbiano, l’unico nella storia di Uomini e Donne a cui è stato concesso di controllarsi il cellulare da solo, senza l’ausilio del fido Gianni Sperti, per altro.

E grazie all’inevitabile paragone con Roberto è riuscita ad emergere a pieno l’essenza del Manetti, tutto fumo e niente arrosto. C’è chi in trasmissione c’è stato ben poco, ma quando torna a casa trova la sua donna ad attenderlo amorevole, e chi in tv ci sta tutti i giorni, ma spenta la lucina rossa è un uomo solo, niente di più, niente di meno. Fareste mai a cambio?

Video dalla puntata: Puntata interaEsterna di Giorgio e RaffaellaL’abbraccio e l’affondoMessaggi… inopportuni?La rabbia di GiorgioDue dame per AntonioW gli sposi

About Chia

15 commenti

  1. fatto sta che nelle tre puntate in cui viene spalmata la registrazione settimanale dell’over si parla solamente di gemma e giorgio e ora anche dell’angoscia amorosa di franceschino.
    ma io mi chiedo, ma la redazione non ha materiale per tutto il parterre rimanente in seconda e terza fila??? ma dove sono finiti gli inciuci di mezza età che fino a l’anno scorso attizzavano gli animi? sossio aruta e co?
    sto rimpiangendo elga e la de santi, ve lo sto dicendo.

  2. Neanche un accenno alla grandissima figura di menta di Sabrina? Credeva di affossare Manetti e ne è uscita con le ossa rotte. Oh ma il Manetti ha probabilmente letto solo i messaggi che gli facevano comodo… come se non fosse possibile leggere i messaggi sul telefono di Sabrina e smer*arlo in un secondo tempo, Gianni o non Gianni. Ciaone col botto.

    E i tentativi disperati di Gemma in sottofondo quando Manetti ha chiamato Sabrina al centro studio chiedendo immediatamente alla De Filippi se fosse possibile con risposta positiva di Maria? ” ecco adesso vuole fare il regista, Re Giorgio ha parlato” ripetuto 2 volte <<<—- lol rosicamento da niente. haha.

    Raffaella ha capito perfettamente cosa deve dire per piacere al Manetti, e mi sembra anche sincera, gnante gnante vuoi vedere che se lo porta a casa dentro la gabbietta del canarino? Io un po' comincio a crederci e faccio il tifo per lei.

    Mr. PeopleFromIbiza, ha tirato due o tre bordate alla Punchball Galgani che mi sono ribaltato, ma questo è un grande.. medita per 4 ore ma quando si risveglia…sono legnate nei denti, haha. Tientelo stretto Maria che ci divertiamo.

    • Manetti è incommentabile, in puntata era falso come una banconota da 3 euro, e potrei dare solo 3 euro per la sua arrampicata sugli specchi e falsi monologhi per uscire in qualche modo dalla situazione. Sabrina ha ragione da vendere, ma per povera Raffi la situazione diventerà più e più complicata. Non so se ci è o ci fa, ma penso che ci fa. Lei ha uno preciso scopo di portare via Manetti e va come caterpillar al costo di diventare con ogni puntata più e più ridicola e falsa. Come ha detto lei, che ci prova ad essere spontanea, cioè ci prova a sembrare spontanea. E oggi si è innervosita pure lei, nel mezzo dell’ idillia è arrivata una nota stonata e si è incartata poverina. Per sua fortuna ha buona dialettica, decisamente migliore di quella di Manetti e possa ancora per un pò abbindolare e stordire qualche telespettatore con i bla bla….. Ma dopo che farà? fara i fuochi d’artificio a letto per fare il bingo? ma quando lo porta finalmente a casa (e lo spero moltissimo!!) allora accorgerà che ha fatto un brutto affare e ha preso un granchio? All’apparenza sembra che raffi meriterebbe qualcosa di meglio, ma chissa, forse lei sia una di quelle creature sfortunate che non abbiano mai incontrato nella loro vita gli uomini normali, non così banali e scontati? …La figura di menta comincia piano piano fare Raffi e lo fa in continuazione Giorgio, è lo suo stato naturale di esistenza. La trasmissione è creata per trovare l’amore, ma solo Giorgio cerca le scopamicizie e il guadagno. E’ Business, però Tina sta zitta perchè anche U&D fa business.

  3. Scusate ma è vero che la figlia di Rossella è recentemente mancata i un incidente stradale?

Inserisci un commento

Not using HHVM