Luca Lantieri e Mariarita Salino a IsaeChia.it: “La messa in onda delle puntate di ‘Temptation Island’ ci ha messo in crisi, ma oggi siamo felici insieme e siamo pronti per una convivenza!”

Mariarita Salino e Luca Lantieri sono stati la prima coppia ad abbandonare Temptation Island: sin dal loro ingresso nel reality show di Canale 5 è stato palese l’interesse che il bel siciliano ha subito manifestato per la tentatrice Irene Casartelli con la quale è subito nato un feeling importante che ha portato Mariarita a chiedere il confronto dopo un paio di settimane dall’inizio del programma.

Dopo essere stati ospiti di Maria De Filippi a Uomini e Donne durante una delle prime puntate del Trono Classico, Mariarita e Luca raccontano a IsaeChia.it la loro verità e ci svelano che…

Mariarita Salino e Luca Lantieri

Ciao ragazzi! La vostra storia a Temptation Island ha colpito molti spettatori, avete raccontato di esservi conosciuti in un momento particolare per la vita di Luca ma di aver avuto qualche problema soprattutto all’inizio. Ci spiegate bene com’è nata tra di voi?

Luca: Ciao ragazze, è stata Mariarita a fare il primo passo nei miei riguardi contattandomi su Facebook. Dopo uno scambio di messaggi, poi, un giorno abbiamo deciso di vederci e dopo quell’incontro ho deciso di continuare a vederla tutti i giorni.

Mariarita: Ciao ragazze, notai Luca durante un casting e, dato che Siracusa è una città molto piccola, non ebbi difficoltà a capire chi fosse, così lo trovai su Facebook e gli mandai un messaggio: inizialmente lui rispondeva a tratti poi un giorno decidemmo di vederci per una chiacchiera al volo. Dopodiché Luca mi invitò ad uscire la sera stessa per bere qualcosa, e da lì non ci siamo più separati…

Nel reality voi avete parlato di alcuni messaggi che tu, Luca, inviavi ad altre ragazze e che Mariarita ha scoperto. Come sei riuscito a farti perdonare? Lei ci rimase male, anzi malissimo! Ma si parla comunque di messaggi scoperti all’inizio della nostra storia, quando nemmeno io credevo che quello che c’era tra noi potesse diventare qualcosa di serio. Ci tengo a precisare che non c’era stato assolutamente nessun tradimento! Quando Mariarita li scoprì le diedi tutte le spiegazioni del caso: cos’era successo, com’era andato ecc.

Quando avete capito, allora, che quello che c’era tra voi si stava trasformando in qualcosa di serio e che vi eravate innamorati?

Luca: Ci siamo trovati bene sin da subito, ma come in ogni relazione non era ancora amore. Dopo due, tre mesi, però, ho capito che c’era molto di più tra noi e che era amore…

Mariarita: Non c’è un momento preciso in cui ti innamori, l’amore è un sentimento che nasce e cresce pian piano, col tempo; però forse io ho capito di amarlo prima di lui…

Sin dall’arrivo a Temptation Island tu, Luca, sei sembrato subito colpito dalla tentatrice Irene Casertelli che avete rincontrato a Uomini e Donne, dove lei era stata anni fa corteggiatrice. Cosa ti colpito di lei, solo l’aspetto fisico? Irene esteticamente è il mio ideale di donna e inizialmente a colpirmi è stato solo il suo aspetto fisico; poi conoscendola all’interno del villaggio ho capito che era anche una brava ragazza!

Quando Mariarita le ha dato il bracciale che non vi permetteva di uscire dal villaggio per le esterne tu ti sei arrabbiato moltissimo, ci spieghi perché? Quando abbiamo deciso di partecipare a Temptation Island sapevamo a cosa andavamo incontro e se mi sono arrabbiato è perché magari lei dando il braccialetto ad Irene mi ha fatto capire che non aveva fiducia in me! Ho pensato che non avesse capito bene la motivazione che ci aveva spinto a partecipare, che doveva stare serena e invece era partita in quarta come sempre.

Mariarita tu perché hai dato il bracciale a Irene? Conosco bene i gusti del mio fidanzato e appena ho avuto modo di vedere le tentatrici, Irene d’impatto è stata quella che mi ha colpito di più e quella che, nel contesto del gioco, ho temuto di più. Preciso che, ad oggi, credo di aver sbagliato a dare a lei il bracciale perché avrei dovuto lasciare Luca libero, è quello il senso del gioco. Lui avrebbe probabilmente avuto modo di capire di più… Una persona capisci di amarla quando, nonostante le scelte lo lasci libero e lui decide comunque di stare con te!

È per questo che te ne sei subito pentita? Sì, perché sono una persona molto istintiva, e invece dovrei imparare a pensare un po’ di più prima di agire.

Mariarita per te il momento del falò era sempre motivo di grande delusione e tristezza: a Quali sono stati gli atteggiamenti o le parole che ti hanno fatto più male? Nel falò finale mi ha fatto male inizialmente il fatto che lui fosse veramente convinto di non aver fatto nulla di male!

Hai mai pensato di ‘rendergli pan per focaccia’ e interessarti a qualche tentatore? Non sono questo genere di persona! Nella vita, in generale, non sono una persona vendicativa, quando amo, lo faccio appieno! Nessun tentatore mi interessava, ma ho legato molto con Francesco Marinelli e mi sono trovata bene a parlare con Luca Onestini.

Cosa ti ha fatto decidere di richiedere il falò finale prima della fine del programma? Diciamo che è stato sufficiente quello che avevo la possibilità di visionare nei filmati che mi venivano mostrati e non mi sono pentita di aver richiesto subito il falò senza aspettare! perché sono stata me stessa a 360° e questa è stata la cosa più bella di tutta l’esperienza! Quando è arrivato al falò e l’ho rivisto tremavo, ma ero veramente decisa a troncare la nostra storia! Poi a farmi cambiare idea sono stati i suoi occhi, quello che c’era dentro dopo aver visto il video del suo percorso con Irene mostratogli da Filippo Bisciglia: sono cambiati, come se avesse capito di aver fatto qualcosa di sbagliato!

Luca si è avvicinato a Irene ma tra loro non c’è stato nessun contatto. Se avessi visto, o intuito come nel caso di Roberto, un bacio tra loro lo avresti perdonato lo stesso? Assolutamente no!!!

Luca tu quando hai capito che la stavi perdendo sul serio? Quando sono arrivato al falò ero molto frastornato da tutto ciò che mi circondava e dalle emozioni contrastanti che provavo! Ma mi è bastato vederla per capire che non era assolutamente Irene ciò che volevo: è vero che all’interno di quel contesto era l’unica tentatrice con cui avevo legato di più e con cui mi trovavo bene, ma l’idea di lasciare Mariarita non mi hai nemmeno sfiorato!!!

Eppure tu hai dichiarato di esserti avvicinato a Irene per avere maggiori certezze sul rapporto con Mariarita: di quali certezze si tratta? Sì, magari era un periodo strano, in cui dentro di me non ero molto sicuro di quello che sentivo, ma volevo capire se la mia paura era dovuta a quello che voleva Mariarita o se era un problema mio.

Parliamo del post-Temptation: diverse settimana fa siete stati ospiti a Uomini e Donne dove avete raccontato di aver vissuto qualche momento negativo e che soprattutto per te, Mariarita, è stato difficile rivedere le puntate: cos’è successo esattamente tra voi? Domanda di riserva (ride, ndr)? Beh, oggi rido perché lo sento solo un ricordo, ma non auguro a nessuno di rivivere quello che ho sentito, l’ho presa male, provando tenerezza per me stessa. Per chi non è abituato l’impatto con le critiche della gente è sicuramente forte, ma quando si decide di partecipare a un programma del genere bisogna mettere anche questo in conto, però c’è un detto che dice: ‘non sai mai quanto sei forte finché essere forte non è l’unica scelta che hai’!

Luca tu come hai reagito di fronte alla sua crisi? Per lei rivedersi sicuramente non è stato facile, ha rivissuto tutto e io vedevo che non stava bene, così come anche per me rivedermi non è stato facile! Sono stato molto male quando abbiamo avuto il nostro momento difficile, volevo farle capire che era solo un momento e che l’avremmo superato con il tempo e insieme ma lei ha deciso così. La cercavo… l’ho cercata sempre, le scrivevo messaggi e le ho chiesto di darmi la possibilità per riscattarmi perché davvero ho capito tanto da questo percorso e sono felice che alla fine l’abbia convinta!

A Uomini e Donne avete rincontrato anche Irene che tu, Luca, hai dichiarato di aver sentito già una volta finita la trasmissione, cosa che ha confermato anche Irene specificando però che tra di voi non potrebbe mai esserci un’amicizia. Come mai, quindi, hai deciso di risentirla? Io e Irene, come ho ribadito spesso, avevamo instaurato un bel rapporto e non avevamo avuto modo nemmeno di salutarci, quindi non ho visto nulla di male nel farlo!

E tu Mariarita come hai preso questo gesto del tuo fidanzato? Ci sono rimasta, ma è stata una cosa detta da subito, per cui lì si deve essere un attimo intelligenti e andare oltre. I miei problemi con lui erano altri in quel momento, non Irene. Con tutto il rispetto, pensavo a come stare io.

Al falò Luca ha dichiarato di avere ancora dei dubbi che avrebbe provato a chiarire fuori e non avete parlato di convivenza, tanto che c’è chi vi ha accusato di aver partecipato al programma inutilmente. Oggi però, come avete dichiarato a Uomini e Donne, sei tu Mariarita a non volere più andare a convivere. È davvero così?

Mariarita: Non è che non voglio andare a convivere oggi, ho semplicemente spiegato che prima venivamo noi due e che bisognava rimettere insieme i pezzi di un puzzle che è andato in frantumi. Dopo tutta la convivenza del mondo (ride, ndr)!

Luca: Oggi stiamo bene, pensiamo molto a noi due. Sono molto sicuro di tutto e anche lei è diventata più sicura di se stessa. Diciamo che è stato un bene per la coppia!

Per quanto riguarda infine il matrimonio e i figli, cosa ne pensate? Vi sentite pronti?

Mariarita: È un sogno che un giorno spero di realizzare! Partiamo da una convivenza a breve, poi quando faremo il grande passo lo saprete con immenso piacere!

Luca: Quello del matrimonio e di una famiglia nostra è un sogno che entrambi vogliamo vivere. La convivenza è il prossimo passo e sarà un bel banco di prova, poi da lì vedremo, la strada sarà tutta in salita.

E per quanto riguarda il lavoro quali sono i vostri progetti futuri? Prendiamo tutto ciò che di bello ci sta dando questo periodo senza ipocrisia, senza mai tralasciare chi siamo, quello che facciamo e quello che vogliamo continuare ad essere: le persone di sempre!

Grazie a Isa e Chia e a Titta per quest’intervista! Un abbraccio, Mariarita e Luca

About Titta

6 commenti

  1. “se non avessi chiesto subito il confronto avrei fatto la stessa FINE (quella di essere single) di Valeria!” cit. MariaRita Salino
    questo è il succo della questione e non c’è bisogno di aggiungere altro

  2. Comunque Mariarì stai attenda a spegnere la TV quando daranno le repliche. Non sia mai che rimettano in crisi un rapporto solido come il vostro!

  3. Quante ne conosco e quanta tristezza mi fanno queste ragazze che pur di avere un uomo(?) accanto(?), e quindi dirsi fidanzate, accettano di tutto, l’ignoranza, la superficialità, le corna…
    Per poi sperare nel miracolo. Perchè voi non sperate nel cambiamento (a cui io già credo molto poco) ma nella redenzione proprio. E guardala com’è felice!
    Auguri.

  4. ma se hanno i dubbi ora, come pensano di potersi sposare?? io lui non lo vedrò mai convinto

Inserisci un commento

Not using HHVM