Tina Cipollari si scaglia contro la sorella: “Ti sei schierata con mio marito Chicco Nalli, la verità è che sei sempre stata gelosa di me!”

Trono over - Tina Cipollari

Non sta vivendo un periodo felice Tina Cipollari, almeno stando alle voci che ormai si inseguono sempre più insistenti che vorrebbero la storica opinionista di Uomini e Donne e il marito Chicco Nalli in crisi.

Ad alimentare queste voci, d’altronde, ci sono le dichiarazioni che i due coniugi lasciano ai giornali, vere e proprie frecciatine o accuse reciproche: prima Chicco aveva accusato la moglie di non averlo reso partecipe della decisione di partecipare a Pechino Express, poi Tina aveva crtiicato il modo in cui il marito aveva gestito la casa e i figli in sua assenza.  Oggi, addirittura, la Vamp di Mediaset si scaglia, attraverso le pagine del settimanale Di Più, contro la sorella Mariarita, rea di essersi schierata dalla parte del Nalli.

Ad offendere in particolar modo la Cipollari sono state alcune dichiarazioni della sorella che l’ha accusata di non meritare un marito così bello e giovane e di non essere stata abbastanza dolce e riconoscente nei suoi confronti. Tina, dal canto suo, ha portato alla luce i loro vecchi rancori, parlando di una gelosia che la sorella, di otto anni più grande di lei, avrebbe avuto nei suoi riguardi sin dall’adolescenza.

La Vamp, che da lunedì 21 vedremo nella giuria di Selfie, il nuovo programma condotto da Simona Ventura, si è detta molto delusa dalle parole della sorella, considerando soprattutto il fatto che da parte sua non è mai mancato il sostegno in ogni situazione difficile e non c’è mai stata alcuna forma di giudizio sul suo ruolo di madre e moglie, nonostante ci fosse di mezzo un matrimonio finito.

La finalista di Pechino Express ha poi avvertito la sorella di essere pronta a troncare definitivamente il loro rapporto se non troverà il modo di farsi perdonare per questa sua ingerenza.

E voi cosa pensate di queste parole di Tina Cipollari alla sorella Annarita?

About Titta

Inserisci un commento

Not using HHVM