Stefano Bettarini ospite a ‘Verissimo’: “Ho promesso ai miei figli che supererò l’astio e la rabbia che al ‘GF Vip’ ho dimostrato di provare ancora nei confronti di Simona Ventura!”

Verissimo

E’ stato ospite pochissimi minuti fa nel salotto del sabato pomeriggio di Canale 5, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip Stefano Bettarini.
Dopo 49 lunghi giorni di permanenza nella Casa più spiata d’Italia, l’ex calciatore si è raccontato ai microfoni di Silvia Toffanin e, proprio a Verissimo ha ammesso:

All’interno della Casa ho fatto un percorso. Non credevo potesse essere possibile riuscire a mostrare la mia parte più intima. […] E’ uscito lo Stefano che sono, con i miei pregi e i miei difetti.

Il suo percorso, però, ha fatto molto discutere e soffrire l’ex moglie Simona Ventura, oltre che Giacomo e Niccolò, i figli nati dalle loro nozze. Stefano, ricordiamo, in Casa, seppur a microfoni spenti, con tono confidenziale ha raccontato all’ex compagno di gioco Clemente Russo dei diversi tradimenti inflitti alla Ventura ai tempi del loro matrimonio. Quello che Bettarini aveva dimenticato era che, trattandosi di un reality, anche senza microfoni le sue parole sarebbero state recepite da produzione e telespettatori, che non hanno certo dimenticato la lunga ‘lista della spesa’ considerata decisamente poco elegante e di cattivo gusto. Al riguardo è stata proprio SuperSimo negli scorsi giorni a esprimere il proprio parere, durante L’Intervista di Maurizio Costanzo e pochi minuti fa Bettarini ha raccontato:

Credo che ognuno di noi, quando vive dei dispiaceri, debba avere il tempo di metabolizzarli a proprio modo. Io, prima, evidentemente non avevo completamente superato la cosa. Mi portavo dietro un po’ di rancore, di insoddisfazione per non aver chiarito alcuni aspetti. Qui, invece, avendo avuto il tempo per guardarmi dentro e analizzare le cose penso di aver chiuso il cerchio. Ora ci sarà uno Stefano completamente diverso. Cadere, spero per l’ultima volta, mi è servito da lezione e l’ho promesso pure ai miei figli di superare l’astio e la rabbia.

La chiacchierata con la Toffanin si è conclusa con tanti buoni propositi, soprattutto per il bene di Niccolò e Giacomo: Bettarini è consapevole che, a causa dei rancori tra lui e l’ex moglie, i figli abbiano sofferto molto, ed è altrettanto consapevole del fatto che ciò non sia giusto, nonostante abbiano compreso entrambi e le rispettive scelte:

Simona resta la mamma dei miei figli. E’ una persona importante nella mia vita e lo sarà sempre per i miei figli. Voglio avere solo un buon ricordo. Con lei, d’ora in avanti, avrò il rispetto e la giusta considerazione che ho avuto sempre, anche se, in alcuni momenti, mi sono fatto prendere da una rabbia inutile e adesso l’ho capito. Credo che ora non ci saranno problemi ad avere un rapporto normale e bello. Ci dobbiamo impegnare e sforzare per essere da esempio per le altre persone separate.

Che ne pensate delle sue parole?

About Franci

4 commenti

  1. Ma lui la rabbia ce l’aveva pure contro la Marini che non gli aveva fatto nulla. Mi sa che è proprio un livoroso di suo. Dubito cambierà.

  2. Cioè lui era arrabbiato? Perche ha chiesto il divorzio invece di tenersi le corna buona buona?
    Egomaniaco,rancoroso e pure brutto oh.

Inserisci un commento

Not using HHVM