Keep Calm and Love Coach: Il trono di Clarissa Marchese

Trono classico - Clarissa Marchese

Sembra ieri che eravamo al mare con le infradito e il bikini, e qui già sono arrivati panettoni e pandori nei supermercati. Quelle due/tre puntate che avevo da recuperare sono diventate mille mila, ed è già tempo dei primi bilanci. Oggi in particolare parliamo del trono di Clarissa Marchese, perché è quello che mi sono trovata di più a guardare.

All’inizio c’era Miguel Garau, ma Miguel a Clarissa piaceva quanto a me l’idea di vedere 5 puntate di fila di ‘Uomini e Donne’ su Gemma Galgani e Giorgio Manetti, per cui non appena ha trovato uno che le garbava di più lo ha silurato e amen. La mia impressione, infatti, era che durante le prime fasi del suo percorso nel programma di Maria De Filippi a lei non piacesse proprio nessuno, e che Miguel fosse semplicemente il meno peggio.

Poi è arrivato Simone Cipolloni e tutto è cambiato… perché siamo tutti d’accordo che all’ex Miss Italia piaccia, vero? Quando l’ho vista saltellare come me quando per i miei tredici anni le mie migliori amiche mi hanno regalato il biglietto per i Take That, non ho avuto dubbi.

Poi è arrivato anche Luca Onestini e la situazione si è definitivamente stabilizzata, il resto (per ora) mi pare giusto un contorno.

Ovviamente a me piace Luca Onestini, lo trovo molto più bello, e ovviamente a Gianni Sperti piace Simone. Tutto nella norma.

Ora cosa Clarissa ci trovi nel corteggiatore di Verbania io non lo capisco proprio: tolti gli occhi blu io non ci vedo niente, mi fa un effetto soporifero che manco la tisana del buon sonno bevuta alle tre di notte, dopo che ho passato ore a cercare di far addormentare mia figlia di sei mesi. In realtà, però, anche Clarissa mi fa l’effetto camomilla… Va beh, forse sono io che ho sempre sonno, per cui forse non vale.

Comunque noi donne siamo un po’ tutte uguali: all’inizio siamo tutte battagliere, poi appena spunta uno che ci piace davvero ci trasformiamo in Sailor Moon alle prese con Milord, e più ci trattano male più noi ne siamo attratte.

Tutto il discorso che il buon Simone ha tenuto nell’ultima puntata è stato parecchio senza senso. Capisco il contesto televisivo, capisco la timidezza, capisco tutto, ma -tesoro mio- Clarissa o ti piace o non ti piace… Se ti piace datti da fare e portatela via, che ci vuole proprio un sforzo minimo da parte tua, se non ti piace e non ti senti a tuo agio nel contesto una bella stretta di mano e via, che salvo rarissime eccezioni in questi tempi di crisi ‘Uomini e Donne’ come ufficio di collocamento non rende più come una volta!

Per altri consigli di cuore, e non solo, vi aspetto come sempre su ChezMadeleine (che potete visitare cliccando QUI) e sulla mia pagina Facebook (che trovate QUI). Per le mamme, invece, l’appuntamento è su ChezMaman (QUI)! Alla prossima, Madeleine H.

About Chia

6 commenti

  1. Io al posto di Clarissa avrei silurato Simone, Luca me lo sarei tenuta giusto per contorno e mi sarei buttata a pesce su Federico: bellissimo, simpatico, non ti ammorba, occhio e croce abbastanza serio e alla mano. Fossi in lei lo avrei già scelto senza perdere altro tempo

  2. Simone non piace nemmeno a me, in nessun senso. E il discorso sui blocchi in trasmissione l’ho visto come un tentativo di fare marcia indietro e prepararsi per il no.
    Ma Clarissa io alla fine non l’ho proprio capita. Penso anch’io che all’inizio non le piacesse nessuno e Miguel fosse solo il meno peggio.
    Adesso sembrerebbe essere Simone il prescelto, ma poi leggo di scenate di gelosia verso Federico, causa foto con la ex. Boh…secondo me non lo sa nemmeno lei e a dire la verità non la vedo presa da nessuno, nemmeno da Simone.
    Luca è bello, ma direi che è quello che le piace meno di tutti.

  3. Il trono più inutile di sempre con la ragazza più inutile di sempre.

Inserisci un commento

Not using HHVM