Silvia Provvedi smentisce l’indiscrezione di ‘Novella 2000’: “Non sono stata sfrattata da casa di Fabrizio Corona!”

Fabrizio Corona, Silvia e Giulia Provvedi

Qualche giorno fa Novella 2000 aveva lanciato un’indiscrezione molto delicata che aveva come protagonista Le Donatella, le due gemelle che dopo aver partecipato alla sesta edizione di X Factor, erano riuscite a vincere lo scorso anno la decima edizione de L’Isola dei Famosi, sbaragliando concorrenti favoriti come Cecilia Rodriguez e Valerio Scanu. La rivista di gossip aveva infatti rivelato che le due sorelle Provvedi erano state sfrattate dalla casa di Fabrizio Corona, fidanzato di Silvia, messa sotto sequestro per le indagini in cui è coinvolto l’uomo, accusato di intestazione fittizia di beni.

A A A cercasi casa in Milano”. Un annuncio che potrebbe servire a Silvia e Giulia Provvedi, in arte Le Donatella, che in fretta e furia hanno dovuto lasciare la casa di Fabrizio Corona, dove vivevano dopo il suo arresto. – aveva scritto NovellaLa Guardia di Finanza di Milano ha sequestrato l’appartamento di Corona, in carcere dal 10 ottobre con l’accusa di intestazione fittizia di beni, dove la fidanzata Silvia, insieme alla gemella Giulia, erano rimaste a vivere e dove spesso organizzavano festicciole con gli amici“.

Ospite lo scorso weekend di Parliamone Sabato, il programma condotto da Paola Perego, Silvia ci ha tenuto a smentire ogni voce, non accennando anche alla sorella Giulia, ma chiarendo di non essere affatto alla ricerca di una casa e di vivere ancora nell’appartamento del suo fidanzato:

“In realtà io dormivo pacificamente e dei giornalisti mi hanno svegliata suonando il citofono e dicendomi ‘ma lei è al corrente che la casa è sotto sequestro?’ e io ‘buongiorno anche a voi!’. Comunque non è cambiato nulla, sono ancora lì. Presumo che sia in sequestro per via cautelativa, quindi anche lì poi si sistemeranno le cose. Posso stare lì, non è vero che mi hanno sfrattata! Ho letto ‘SOS Donatella cerca casa’… ce l’ho ancora!”.

La 22enne cantante ha inoltre raccontato come ha reagito il fidanzato a questa spiacevole vicenda:

“È molto forte. Ha avuto una bella batosta, ma ha affrontato tutto con molta lucidità”.

E ha confidato di avere paura, ma di nutrire una grande fiducia nel suo uomo e nella giustizia:

“Cerco di portare positività a lui tutte le volte che lo vedo. Ovviamente anche io ho alti e bassi, ma cerco di non mostrarglieli quando lo vedo, anche se ora mi vedrà e lo capirà! (…) C’è paura, mista a caos e confusione. Io lo conosco bene, so che non è un delinquente, credo nella sua innocenza e continuerò a dirlo finché chi di dovere, cioè gli avvocati, lo difenderà a dovere. Credo nella magistratura, quindi sono fiduciosa che tutto si risolverà per il meglio!”.

Intanto i messaggi d’amore di Silvia al suo Fabrizio non mancano mai e l’ultimo è arrivato proprio qualche ora fa su Instagram:

Instagram

Fabrizio Corona e Silvia Provvedi

About Titta

5 commenti

  1. Questa ha proprio i prosciutti davanti agli occhi

  2. innocente? crede nella giustizia? in questi casi sarebbe meglio tacere….
    che poi non ha ancora capito che non è la fidanzata??

Inserisci un commento

Not using HHVM