Clarissa Marchese rivela: “Non ho bisogno di conferme dai miei corteggiatori, solo di tempo! Miss Italia? Spesso dimentico di aver partecipato e di aver vinto!”

Trono classico

Il trono di Clarissa Marchese a Uomini e Donne ha finalmente iniziato ad appassionare gli spettatori del dating show di Canale 5: se in un primo momento, infatti, l’avventura della siciliana non sembrava coinvolgere il pubblico di Mediaset ma dall’arrivo di Federico Gregucci la situazione è nettamente cambiata.

Inizialmente Clarissa sembrava molto interessata a Miguel Garau, salvo poi eliminarlo dopo l’arrivo di Simone Cipolloni. Ad attirare l’attenzione della tronista era stato poi Luca Onestini, ma le dinamiche del suo trono erano considerate ancora troppo noiose dalla maggior parte degli spettatori che stanno apprezzando molto, invece, il feeling della Marchese con Federico che sembra tirare fuori il suo lato più spontaneo e gioioso.

In un’intervista rilasciata a Nuovo Tv, la tronista si è detta sicura dei suoi corteggiatori:

“Io ho messo subito le cose in chiaro. Penso che, se non avessero avuto il mio stesso obiettivo, sarebbero già andati via”.

E ha affermato di non avere paura nemmeno della distanza:

“Da anni non vivo più in famiglia, mi trovo di continuo nel mezzo di un trasloco. Certo, nel momento in cui prenderò una decisione metterò in conto anche la distanza con il prescelto. Ma, sì, sarei disposta a farlo”.

A non spingerla ancora alla scelta, infatti, non è l’insicurezza nei confronti dei corteggiatori, ma la voglia di conoscerli un po’ di più:

“Più che di conferme da parte dei ragazzi, forse ho bisogno di scoprire ancora qualcosa sul loro carattere, di un po’ di tempo in più per conoscerli meglio”.

Anche se le anticipazioni dell’ultima registrazione di Uomini e Donne hanno svelato l’eliminazione di Simone, Clarissa ha raccontato alla rivista di gossip cosa l’ha colpito di ognuno dei suoi tre corteggiatori:

“Con Luca ho in comune l’interesse per la crescita professionale e culturale, anche l’università, se vogliamo. Di Simone, invece, mi piace il suo essere forte e deciso, un aspetto che rispecchia anche il mio carattere. Infine, in Federico vedo una persona buona e istintiva. Caratteristiche che mi piacciono molto”.

In particolare la bella ex Miss Italia si è soffermata su Luca e sulla sua incoronazione a Mister Italia nel 2013:

“È l’ultima cosa che mi passa per la mente. Mi piace Luca perché è intelligente e con lui mi trovo bene. Mi limito a valutare questo aspetto e non mi interessa che anche lui abbia vinto un concorso. Era un po’ impostato all’inizio, ma è normale considerato il contesto insolito Ora, però, si sta facendo conoscere per quello che è veramente”.

D’altronde, dichiara la tronista, anche lei non pensa mai al suo titolo, vinto nel 2014:

“Non lo faccio pesare. Spesso io stessa mi dimentico di aver partecipato e vinto il concorso: non ci penso e non voglio che venga considerato un ostacolo. I miei corteggiatori hanno conosciuto Clarissa per quello che è, non la reginetta di bellezza”.

E secondo voi chi dovrebbe scegliere Clarissa Marchese?

About Titta

7 commenti

  1. Anche noi dimentichiamo la tua vittoria.
    Soporifera davvero.

  2. La sua vittoria non l’ho scordata…solo perchè è un fatto (rilevantissimo) che non ho mai saputo….
    In compenso mi scorderò in fretta della sua partecipazione a UD…un momento di chi stiamo parlando??Clarissachi?BOH.

  3. io nemmeno sapevo fosse stata miss italia

  4. Io l’ultima Miss Italia che ricordo è Federica Moro.

    Ma Clarissa si comporta come una miss, è rigida, perfettina e noiosa.

  5. La mia preferita è stata e sempre sarà Anna Valle.
    Ricordo volentieri anche Giusy Buscemi e Miriam Leone,lei non sapevo nemmeno chi fosse.
    Quindi fly down e anche una bella spuntatina alle unghie non farebbe male.

Inserisci un commento

Not using HHVM